🤔
Cos'è il No-code ?

La definizione

No-Code /no-kōd/ Il No-code è l'arte di creare una soluzione unica ad un problema che sarebbe potuto essere scritto con il codice, ma viene realizzata con piattaforme visive senza codice.
 

Ci sono 3 punti chiave

👍🏼
No-code riguarda la risoluzione di un problema e il risultato finale, la tua soluzione, può assumere molte forme. Per questo motivo, la definizione è intenzionalmente vaga per includere tutti gli aspetti del codice: app, siti Web, voce, e-commerce, automazione, ecc.
 
✌🏼
La soluzione è stata creata in No-code . Ciò non significa che il codice non sia stato utilizzato. Significa solo che le persone che l'hanno creato non hanno scritto il codice da sole.
 
🤟🏼
La soluzione deve essere unica . Ciò significa che le soluzioni basate su template fornite da società SaaS non sono no-code.
 

Quale problema risolve?

Solo lo 0,3% delle persone ...

sanno programmare oggi. Ciò significa che il 99,7% delle persone non ha la capacità di creare software o risolvere i propri problemi con il codice. L'obiettivo del movimento "no-code" è offrire a più persone un punto di accesso al software e potenziare una nuova ondata di Maker.
 

Il mio punto di vista...

Da quando ho scoperto il mondo del No-code ne sono rimasto affascinato per il grosso potenziale, ed avendo lavorato per anni nel mondo delle startup, ho visto quanto la programmazione "classica" puo essere un problema almeno nella fase iniziale dove non si ha un grosso budget, le tempistiche sono ridotte e non si hanno le idee molto chiare sul come dovra essere il prodotto finale.
 
il no code permette di avere un boost iniziale importante per poi passare al codice quando saremo pronti o quando il no code non soddisferà più le nostre esigenze ( per ora 😉)
 
 

Scrivi la tua email per rimanere aggiornato

Non invierò niente se non ho nulla di interessante o di valore da condividere. 🙂